Notizia scritta il 15/12/11 alle 12:40. Ultimo aggiornamento: 15/12/11 alle: 12:40

CREMONA, LA DENUNCIA DEL COMITATO ACQUA BENE COMUNE: “LA PROVINCIA VUOLE PRIVATIZZARE IL SERVIZIO IDRICO”

”Esproprio mafioso dei beni comuni”, questa la denuncia del comitato acqua bene comune di Cremona che accusa l’amminstrazione provinciale di promuovere la privatizzazione del servizio idrico a Cremona e provincia. Ai nostri microfoni Paola del Comitato locale per l’Acqua Bene Comune. Ascolta

Condividi:
  • Print
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Twitter
  • email

Tag:, , , ,



Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE

Switch to our mobile site