Notizia scritta il 30/12/11 alle 12:34. Ultimo aggiornamento: 02/01/12 alle: 11:52

OCCUPY LIBERAZIONE: CAPODANNO IN REDAZIONE

Prosegue , l’occupazione della redazione da parte dei giornalisti e lavoratori del quotidiano. Dal primo gennaio la società editrice ha deciso che non stamperà più il giornale a causa dei tagli ai fondi dell’editoria decisi dal governo. Ieri Franco Siddi, segretario della Federazione nazionale della stampa ha incontrato i giornalisti in occupazione ricordando che  non solo , ma a rischio chiusura sarebbero almeno 100 testate, con la conseguente perdita dell’occupazione per 4000 persone.  Dalla redazione occupata di il collegamento con il  direttore,  Dino Greco.

Condividi:
  • Print
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Twitter
  • email

Tag:, , ,



Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE

Switch to our mobile site