Notizia scritta il 12/11/12 alle 18:08. Ultimo aggiornamento: 12/11/12 alle: 19:33

BRESCIA: IL CARMINE E’ VIVO, OCCORRE TROVARE SOLUZIONI CONDIVISE

Il carmine è vivo: lo hanno ribadito in una conferenza stampa oggi il comitato per la salute, la rinascita e la salvaguardia del centro storico e il movimento per la partecipazione Cittadine-Cittadini, che sono tornati sulla vicenda della cosiddetta movida e dei problemi ad essa legati. “Dopo anni in cui è stato dipinto come zona malfamata e pericolosa oggi il quartiere si riappropria delle strade, dei vicoli, permettendo così anche la scoperta delle sue bellezze artistiche. Un  primo segnale  di risveglio sociale si era  già visto nei mesi scorsi dopo che moltissime realtà culturali, sociali e sportive, del quartiere si erano ritrovate per opporsi con forza al tentativo di abbattere 50 esemplari di olmi nei giardini di via Odorici che il Comune, con un progetto devastante e assai oneroso per la città, voleva realizzare. Infatti, grazie alla mobilitazione popolare gli esemplari delle piante sono stati salvati ed il progetto riveduto”: queste le premesse da cui è partito Maurizio Bresciani, della lista Cittadine-cittadine. Ascolta alcuni stralci della conferenza stampa. Ascolta

Condividi:
  • Print
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Twitter
  • email

Tag:, ,



Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE

Switch to our mobile site